mercoledì 28 maggio 2014

1° GIVEWAY di Messi alla Prova!

*** L'obiettivo del Give è il raggiungimento di 1500 fans su, quindi invitate i vostri amici affinché vengano velocizzati i tempi di estrazione. ***

REGOLE PER LA PARTECIPAZIONE:

1- Mettere Like alla pagina: https://www.facebook.com/messiallaprova?fref=ts
2- Iscriversi al blog per avere un altro numero:http://messiallaprova.blogspot.it/
3- Condividere pubblicamente l'evento, taggare almeno 6 amici ed invitare tramite apposito tasto.
4- Lasciare nella pagina dell'evento su fb un post con il link della condivisione.

Dopo avere verificato la correttezza delle singole partecipazioni vi assegnerò un numero.


Il vincitore sarà uno e riceverà un premio a sorpresa adatto alle vacanze estive!
Avrà 3 giorni di tempo per contattarmi, allo scadere del termine, qualora non lo avesse fatto, procederò con ulteriore estrazione.

Buona fortuna!

venerdì 16 maggio 2014

Tangle Teezer o la "Gemella"?

Cercando informazioni sulla famosa Tangle Tezer mi sono imbattuta in un blog in cui veniva confrontata con una spazzola dalla caratteristiche identiche marchiata BeautyBay.  Dopo aver fatto le mie valutazioni mi sono decisa ad ordinare la “gemella”.


Ecco le motivazioni che mi hanno spinta ad acquistare la simil Tangle Teezer sul sito BeatyBay:
1.   Ha il manico, mentre l’originale ha la forma bombata ed è priva di manico. Molte in rete si sono lamentate perché vola via con facilità;
2.       Ha i denti a doppia altezza esattamente come la TT;
3.       Ha anch’essa i denti flessibili e morbidi;
4.       Ha un costo più basso, infatti l’ho pagata 6,30 euro con spese di spedizione gratuite, contro i 15 euro della TT.


I miei capelli sono mossi, crespi e difficilissimi da pettinare. Li spazzolo solo dopo lo shampoo e quindi i nodi hanno tutto il tempo di formarsi. Quel che la rende particolare è sia la doppia altezza dei denti, ma soprattutto la loro flessibilità accompagna il capello impedendoci di sentire il dolore.  E’ consigliato spazzolare piccole ciocche proprio perché non penetra in profondità ma attenendovi ai consigli riuscirete a spazzolarli tutti per bene.
E’ assolutamente vera l’informazione che non proverete più dolore, soprattutto se come me dopo ogni shampoo vi ritrovavate a lottare con i capelli.
Mi sento molto soddisfatta dell’acquisto, il cui costo è dimezzato rispetto all’originale.

Molte dicono di avere capelli più luci dopo l’utilizzo, altre una minore perdita dovuta a minor numero di capelli strappati. Prima utilizzavo una buona spazzola in legno, ma piccola e meno semplice da pulire, ma anch’essa non spezzava il capello, per cui non posso fare un confronto del genere.

E' disponibile in cinque colori e la trovate QUI.

Crema latte d'asina - Centisia


Anche questa crema mi è piaciuta in particolar modo. Le proprietà del latte d'asina erano ben note anche nell'antichità. La crema grazie al suo componente principale si rivela adattissima alle pelli molto delicate. Anch'essa di colore bianco come le altre da me provate, ha un odore lieve, non si avverte la presenza di fastidiosi profumi sintetici tipici delle creme da supermercato. Idrata molto la pelle, la sensazione è immediata e piacevole. Si lascia ben distribuire grazie alla consistenza ben equilibrata.


INCI:

lunedì 21 aprile 2014

Crema rimpolpante al veleno di vipera

Ringrazio ancora Centisia per avermi dato la possibilità di provare i suoi prodotti e mi scuso per il ritardo con cui li sto recensendo. È stato un periodo intenso e tra non molto ne inizierà un altro, quindi approfitto delle festività per dedicarmi al blog.

La Crema rimpolpante al veleno di vipera è risultata la mia preferita in assoluto. L'odore è lieve e piacevole, si presenta di colore bianco e dalla consistenza fluida al punto giusto, tale da potersi ben distribuire sul viso. Mi piace molto questo grado di spalmabilità della crema, mentre non amo quelle troppo dense. L'assorbimento è ottimale, avendo la pelle molto secca la idrata ma non unge. L'ho anche utilizzata nel periodo mestruale in cui la pelle diviene un pò mista e l'effetto è sempre ottimo, non conferisce mai lucidità alla pelle.
L'effetto è duraturo e molto piacevole al tatto.
L'azione anti-age è dovuta d un tripeptide che rilassa la muscolatura distendendo le rughe, e rimpolpando la pelle.
Ho amato questa crema sin dalla prima applicazione.
Assolutamente da consigliare.
Il costo è di 24,00 €. Potete trovarla qui,per importi inferiori a 79 euro vi è un costo di spedizione pari a 6 euro, una cifra ragionevole.

INCI della crema:


domenica 9 marzo 2014

Entusiasmante scoperta dopo tanto scetticismo: Siero rigenerante alla bava di lumaca di Centisia

Grazie a Centisia ho avuto modo di provare ben quattro dei prodotti realizzati nei suoi laboratori di fitocosmesi.
L'azienda sarà presente alla FieraMilanoCity dal 28 al 30 Marzo, colgo anche l'occasione per dirvi che compie 20 anni e segnalarvi la pagina facebook: Il Mondo di Centisia.
La Dottoressa Laura Bruno mira alla qualità dei prodotti adoperando materie prime Naturali e Certificate, proprio per tale ragione non sono necessari test su animali. 
Nei fitocosmetici Centisia sarà impossibile trovare OGM, loro derivati ealtre sostanze allergizzanti. Ho notato che la cura e l'attenzione poste sui prodotti è uguale a quella rivolta alla clientela  a chi mostra interesse o dubbi riguardo le produzioni Centisia.






Il primo prodotto Centisia di cui voglio parlarvi è il:

Siero rigenerante alla bava di lumaca

Qualche anno fa la bava di lumaca era molto di moda, più che per l'aspetto funzionale molte ne hanno fatto uso solo per via della novità. Sin da allora sono sta un pò scettica sulle innumerevoli proprietà, vediamo appunto quali sono:


  1. rassodante
  2. tonificante
  3. schiarente
  4. agisce sull'acne
  5. idratante
  6. seboregolatrice 
  7. antirughe
Avendo la pelle particolarmente secca ho sempre fortemente dubitato perchè la bava di lumaca va bene anche per pelli grasse. Il siero rigenerante alla bava di lumaca di Centisia mi ha davvero stupita.
Innanzi tutto la profumazione è gradevolissima, il siero si presenta incolore e dalla consistenza non molto liquida. Si distribuisce molto bene sul viso e lascia immediatamente la pelle idratata e fresca. 
Il packaging è molto semplice, il contagocce è in vetro e può essere riutilizzato al termine del prodotto o interamente riciclato, anche questo aspetto mi piace molto.
Il siero può essere utilizzato da solo ma io consiglio di associarlo alla crema  della medesima linea per potenziarne gli effetti.

Il flacone con contagocce contiene 30 ml di prodotto ed ha un costo di 24 €, che  a mio avviso è un buon prezzo per un prodotto veramente naturale e con elevata percentuale di principio attivo. 

E' possibile acquistarla QUI. Vi ricordo che per importi inferiori a 79 euro vi è un costo di spedizione pari a 6 euro, una cifra ragionevole.


sabato 8 marzo 2014

Sto preparando le nuove recensioni dei prodotti che ho provato nel lungo periodo di assenza.
Da poco ho un nuovo lavoro e dunque sono più impegnata, il mio ragazzo dopo mesi di attesa e stato qui con me ed ho trascurato un pò il blog...
Domani inizierò il mese con le recensioni dei prodotti Centisia, una bella scoperta e soprattutto ho avuto modo di valutare un prodotto della natura su cui ero molto scettica...

domenica 16 febbraio 2014

Volete partecipare ad un Giveaway?

Parteciperò al Giveaway di Atelier della creatività, se siete inressati cliccate QUI per partecipare :)
Ecco i premi in palio: al primo vincitore va il mio cestino per il pane, al secondo vincitore il porta fazzoletti da borsa!


sabato 15 febbraio 2014

Itria, i cosmetici naturali dalla Valle d'Itria

Ho avuto la possibilità di provare i fantastici prodotti di Itria
L'azienda è presente nell'entroterra della Puglia ed utilizza per i propri cosmetici prodotti della sua regione.
Ho apprezzato moltissimo i campioni ricevuti soprattutto per l'assenza di PEG, petrolati e oli minerali e quindi per la possibilità d'uso anche per le pelli più sensibili.

Ecco i prodotti che ho provato:

Crema Viso Notte ai polifenoli e cellule meristematiche dell'uva (per pelli normali e miste)

Appena aperto il campioncino sono rimasta colpita dalla gradevolissima profumazione, lieve e molto naturale.Non muta dopo l'applicazione come talvolta può avvenire. 
La colorazione è beige chiaro come molte creme erboristiche presenti in commercio.
Un solo campione è stato sufficiente a permettermi una settimana di valutazione.
La crema ha una bella consistenza, molto idratante ma non lascia la pelle untuosa, occorre però sottolineare che la pelle del mio viso è secchissima. Per le pelli miste credo sia necessario applicare una lieve quantità sulla zona T.
L'azione anti-age può essere confermata nel lungo periodo ma confido nelle proprietà delle cellule meristematiche dell'uva e nella loro capacità di stimolare la formazione di nuove cellule; e nell'azione antiossidante svolta dai polifenoli che oltre a proteggere dai radicali liberi stimolano la circolazione all'interno dei tessuti e dunque il nutrimento delle cellule.

INCI: Aqua, Hydrolyzed grape fruit skin*, Caprylic/capric triglyceride, Cetearyl glucoside, Butyrospermum parkii butter, Cetearyl alcohol, Tocopherol, Glycerin, Glyceryl stearate, Tocopheryl acetate, Vitis vinifera seed oil, Sdium lactate, Ascorbyl palmitate, Macadamia ternifolia seed oil, Prunus amygdalus dulcis oil, vitis vinifera fruit meristem cell culture, Lecithin, Lactic acid, Potassium sorbate, Sodium benzoate, Sodium dehydroacetate, Xanthan gum, d-Limonene, Citric acid, Parfum, Citral, Linalool, Geraniol.
*da agricoltura biologica.

Quantità: Vasetto da 50 ml
Prezzo: 22 euro 

Consiglio: Si
Vantaggi: Qualità, materie prime italiane, non unge
Svantaggi: Nessuno


Crema contorno occhi con cellule meristematiche dell'uva

Anche questo campione omaggio è ben generoso, caratterizzato anch'esso da una gradevole profumazione. La consistenza è più lieve per un assorbimento più rapido e un effetto "stirante" abbastanza immediato.
Stimola la circolazione nella zona perioculare dove la pelle più sottile ha meno scambi nutrizionali.

INCI: Aqua, Caprylic/capric triglyceride, Polyglyceryl-3, methylglucose distearate, Butyrospermum parkii butter, Glycerin,Hydroxypropyl cyclodextrin, Glyceryl stearate, Prunus amygdalus dulcis oil, Vitis vinifera seed oil, Lactic acid, Tocopherol, Ascorbyl palmitate, Cetearyl alcohol, Panthenol, Tocopheryl acetate, vitis vinifera fruit meristem cell culture, Potassium sorbate, Lecithin, Sodium benzoate, Sodium dehydroacetate, Xanthan gum, Citric acid.

Quantità: Dispenser da 30 ml
Prezzo: 22 euro 

Vantaggi: Ottimo assorbimento
Svantaggi: Nessuno







venerdì 14 febbraio 2014

Il mio pollo al forno con Tec-Al

Mettere l'olio nella teglia e aggiungere i seguenti aromi:
- 2 cucchiaini di Brotec Verdure Nat Sdl Tec-Al
- pepe
- peperoncino
- curry Tec-Al
- un limone intero, metà va spremuto e la buccia va messa all'interno del pollo, l'altra metà va tagliata a fette
- Salvia, io avevo le foglie essiccate
- Rosmarino in polvere (preparato da me questa estate)
- 3 spicchi d'aglio

Mescolare bene tutti gli aromi, mettere le patate e girale bene, poi posizionare il pollo nella teglia e bagnare con l'olio l'intera superficie massaggiare per far assorbire gli aromi. Io non avevo lo spago e al momento di girare il pollo durate la cottura le varie parti si sono un pò distaccate, quindi munitevi di spago e legatelo bene!
Coprire con carta in alluminio, di tanto in tanto girare e punzecchiare per far uscire i grassi e i liquidi dal pollo. Se necessario aggiungere un pò d'acqua durante la cottura.





Può essere usato nella preparazione di carni e pesce.
Consigli a chi ama il pollo con la maionese di miscelare un pò di curry alla salsa!




Brotec verdure è una miscela di cipolla, sedano, carota, porro, prezzemolo, sale. Il vantaggio è stato quello di dare maggiore sapore alla zucca, non interferendo con i tempi di cottura.
Può essere aggiunto in sughi tal qual quale, o sciolto in acqua per la preparazione di risotti, minestre o in quel che vi suggerisce la fantasia.
Per scoprire altre ricette in cui aggiungerlo cliccate Qui!




Visitate il sito Tec-Al


Dopo giorni abbastanza occupati trovo il tempo di una ricetta.
Presto arriveranno le recensioni dei prodotti vinti grazie ad un contest fotografico!

martedì 4 febbraio 2014

Busiate con olive e aroma di finocchio

Le busiate sono un formato di pasta tipicamente trapanese. Durante una vacanza estiva sono stata così soddisfatta delle scorpacciate che periodicamente le preparo in casa.
Dopo aver impastato mezzo chilo di farina con acqua fresca ho dato vita alle busiate, il procedimento è abbastanza semplice, basta fare dei bastoncini di circa 8 cm , infarinarli per bene in farina di grano duro e poi far scorrere su uno stecco per spiedini, attorcigliando l'impasto, la forma deve essere come quella del filo telefonico. Se avete difficoltà su youtube ci sono numerosi video dimostrativi.
Riporre le busiate in vassoi infarinati e coprire con un canovaccio permettendo l'areazione in un luogo asciutto e ventilato.

Ecco gli ingredienti utilizzati per condire la pasta:
- Olio q.b per soffriggere
- Aglio
- Capperi dissalati
- Peperoncino
- Semi di finocchio in polvere Tec-Al
- Olive dissalate
- Pomodori






Per questa ricetta ho usato il finocchio in polvere Tec-al perchè si amalgama meglio e non resta sul fondo come avviene nel caso dei semini interi.
Può essere utilizzato per aromatizzare sughi, nell'impasto di pane ma anche nelle tisane per dolcificarne il sapore. 
Ciò che ho molto apprezzato del prodotto è anche uno spargitore integrato al contenitore in vetro. Infatti lo spargitore facilita l'utilizzo e con una semplice rotazione permette di scegliere diverse grandezze di apertura.


Vi consiglio di visitare il sito di Tec-Al SRL



giovedì 30 gennaio 2014

Shampoo per cute molto sensibile e secca

Premetto dicendo che sono un erborista ed ovviamente scelgo i miglioro prodotti per la cura deol mio corpo e il mio benessere.
Purtroppo soffro di problemi alla cute del cuoio capelluto. La cute è molto secca, si irrita facilmente, si desquama, ho una sensazione di prurito e bruciore soprattutto quando lo stress è al massimo. Ho sempre attuttito questi fastidi con oli vegetali (olio di oliva, olio di jojoba...) ma tutti gli shampoo in commercio pur essendo specifici non riuscivano ad eliminare il problema, l'ideale sarebbe stato un olio lavante ma avendo i capelli particolarmente lunghi trovo difficoltoso lavarli.
La ESI da non molto tempo ha creato la nuova linea ALOEDERMAL. Ho utilizzato sin da subito lo shampoo antiforfora per cute secca, generalmente la forfora è favorita dalla cute grassa.
In commercio è presente in confezioni da 200 ml. 

Sul sito internet è possibile richiedere i campioncini di tre prodotti della linea Aloedermal.
Lo shampoo contiene tensiattivi di origine vegetale e non SLS (sodio lauretyl solfate), che è il tipico tensiattivo che si trova in tutti i prodotti commerciali e che aggredisce la cute. 
Contiene Olio di borragine, che va a ripristinare il mantello idrolipidico cutaneo, Zinco, zolfo e lichene islandico hanno un'azione antisettica contro il batterio che provoca la forfor, l'aloe è disinfiammante (il cuoi capelluto sensibile è spesso infiammato e provoca bruciore), altri componenti importanti sono la vit. E, il pantelono e la cisteina che nutrono i capelli rendendoli luminosi.


USO: Diluire in mezzo d'acqua la quantità di shampoo necessaria per i vostri capelli. Distribuire sulla cute e massaggiare per alcuni minuti, se possibile tenete lo shampoo un pò in posa(5 minuti) come se fosse una maschera. Risciacquate.

Vantaggi: Immediato sollievo, elimina il bruciore e il prurito
Svantaggi: Lascia i capelli poco pettinabil se lunghi



sabato 25 gennaio 2014

Pasticcio di zucca

Tagliare la zucca tagliata a cubetti e farla cuocere in una pentola con olio, e quattro cucchiaini di Brotec verdure nat sdl sciolti in poca acqua calda. Quando la zucca si sarà ammorbidita si può procedere frullandola con un mixer ad immersione, se non lo avete potere schiacciarla con forchetta finché in composto non risulta liscio.

Adesso si può procedere alla realizzazione del pasticcio.
Distribuire la crema di zucca sul fondo della teglia e disporre le sfoglie di lasagne. A questo punto le sfoglie vanno ricoperte con la crema di zucca su cui andremo a mettere grana grattugiato, pancetta affumicata, provolone piccante, scamorza affumicata e besciamella.
Proseguire con questa operazione finché non si fanno 4 - 5 strati di lasagne.

A questo punto si può infornare!






Rispetto alla solita procedura ho utilizzato un nuovo ingrediente: Brotec verdure nat sdl, una miscela di cipolla, sedano, carota, porro, prezzemolo, sale. Il vantaggio è stato quello di dare maggiore sapore alla zucca, non interferendo con i tempi di cottura. 
Può essere aggiunto in sughi tal qual quale, o sciolto in acqua per la preparazione di risotti, minestre o in quel che vi suggerisce la fantasia.




Vai su Tec-Al srl



martedì 21 gennaio 2014

Tu che SanThé sei? - SanThé Sant'Anna

Di recente l'azienda della famosa azienda acqua Sant'Anna ha messo in commercio la linea di thè nei gusti: limone, pesca e thé verde.
Sant thè è realizzato con infusione di foglie di thè in acqua Sant'Anna. Quel che mi è piaciuto in particolar modo è il packaging che rende visivamente immediato ogni messaggio cioè: Assenza di coloranti, Assenza di Conservanti, Assenza di Glutine
L'assenza di glutine e la decisione di evidenziarlo bene penso sia un grande gesto di attenzione verso qualsiasi tipologia di consumatore, anche se è ben risaputo che il thè non contiene glutine potrebbe poter essere prodotto in uno stabilimento in cui si lavorano materie prime con glutine, invece nel caso di SanThé vi è la certa assenza di possibili contaminazioni.
Un'altro buon punto è il valore energetico di 45 Kcal per 100 ml di thè al limone, 44 Kcal per il thè alla pesca e solo 27 Kcal per il thè verde.
Per quanto riguarda il Gusto ho trovato le tre varianti dal sapore delicato, dolce al punto giusto. 
Spesso mi capita di assaggiare thè al limone dal sapore troppo marcato, aspro, invece con SanThé ho trovato un giusto equilibrio.
In casa ognuno ha il suo preferito, io amo il thè verde, mia sorella al limone e la mia cuginetta va matta per SanThéalla pesca.

Tu che SanThé sei? Per scoprire altro ancora vai alla pagina dedicata.



lunedì 20 gennaio 2014

Alta natura Crema di calendula al 30% (alta concentrazione)

La crema alla calendula prodotta da Alta natura a differenza delle altre ha un elevato contenuto in calendula, difficilmente si trovano in commercio quantitativi pari o superiori al 30%. Questa è una caratteristica che fa la qualità del prodotto.
io sono un'erborista e posso dire che tra le le creme delle altre marche quella dell'alta natura è la più cercata e venduta, ed anche la più consigliata.
La crema alla calendula può essere utilizzata su pelli arrossate, su scottature, per migliorare i processi di cicatrizzazione, sulla pelle dopo la depilazione, va benissimo anche dopo la rasatura della barba, va applicata anche su eritemi solari e sul viso screpolato, si può anche applicare su punture di insetti perchè oltre ad avere un'azione lenitiva, per cui calma il rossore, ha un'azione disinfettante nei confronti di gram positivi e negativi e quindi è un'ottima crema battericida.
L'azione della calendula è potenziata da altri estratti vegetali, ricordo in particolare: Camomilla, Malva, olio di jojoba e mandorle.
In vendita si trova in un tubetto da 75ml, se il contenuto si fosse trovato in tubetto in alluminio non avrebbe permesso l'entrata di aria e migliore conservabilità del prodotto.
Ingredients: Aqua, Propylene Glycol, Calendula Officinalis Extract, Helianthus Annuus Seed Oil, Peg-4 Olivate, Equisetum Arvense Extract, Malva Sylvestris Extract, Chamomilla Recutita Extract, Cetearyl Alcohol, Prunus Amygdalus Dulcis Oil, Ethoxydiglycol Oleate, Simmondsia Chinensis Oil, Glycine, Acrylates / C10-30 Alkyl Acrylates Crosspolymer, Ceteareth-3, Hydrogenated Vegetable Oil, BHT, Parfume, Sodium Pca, Chamomilla Matricaria Oil, Sodium Lauryl Sulfate Sodium Hydroxyde, Tetrasodium Edta, Phenoxyethanol, Sodium Dehydroacetate, Imidazolidinyl Urea.

Prezzo: 10,00 euro


sabato 18 gennaio 2014

Tamponi in puro cotone biologico e anallergici Oganyc

Sono venuta a conoscenza degli assorbenti interni Oganyc tramite facebook.
Li ho acquistati tramite internet perché nella mia zona non vi sono supermercati biologici.
Una volta fatto l’ordine ne ho prese tre confezioni in modo tale da non pagare le spese di spedizione, in omaggio avrei dovuto ricevere una shop bag in cotone biologico ed invece ne ho ricevute addirittura tre!
Passiamo alla recensione del prodotto…
Gli assorbenti interni Organyc da me acquistati sono senza applicatore, ma sul sito sono disponibili anche con applicatore e per diversi flussi.

A differenza dei classici assorbenti interni presenti nei supermercati, gli assorbenti Organyc sono in puro cotone biologico e non vengono sbiancati con cloro. Io li ho scelti proprio perché voglio evitare assorbenti in rayon, responsabili dell’insorgenza di molte irritazioni.
Mettendo a confronto l’assorbente Organyc con gli OB che usavo in precedenza ho notato che gli Organyc sono più piccoli, hanno minor diametro e minore lunghezza con un potere assorbente è soddisfacente.
Ho notato che pur avendo flussi abbondanti, con gli assorbenti Organyc questi flussi sono inferiori spetto ai periodi in cui ho usato gli OB. Mi chiedo quindi se è veritiera l’informazione che gli assorbenti interni di sintesi favoriscono il sanguinamento…
In ogni confezione sono presenti 16 tamponi, confezionati singolarmente per ragioni igieniche.
L’unico elemento a sfavore è la poca morbidezza delle scanalature, ma una volta indossati non si avverte più nulla.

Potete acquistarli Qui.






martedì 14 gennaio 2014

L'acqua che pensa all'ambiente!

Oggi voglio parlarvi  dell'Acqua Sant’Anna di Vinadio.

Le qualità dell'acqua sono ben conosciute grazie alla sua purezza che la rendono pertanto idonea all'utilizzo dei bambini. Tale purezza è dovuta alle rocce granitiche attraverso cui scorre e all'altezza della sorgente, che è di ben 1503 metri, e alla sua lontananza da elementi artificiali che possano inquinarla.


Il residuo fisso è molto basso pari a 42,8mg/lLa quantità di sodio è pari allo 0,0001% 



L'aspetto su cui voglio particolarmente soffermarmi è l'attenzione posta nei confronti dell'ambiente.Sappiamo quanto sia importante ridurre l'impatto ambientale e possiamo muoverci in una buona direzione anche acquistando prodotti eco sostenibili.Le bottiglie con cui è realizzata la Bio Bottle sono di derivazione vegetale e non contengono petrolio, il particolare materiale di realizzazione viene chiamato Ingeo™ ed è ricavato dalla fermentazione degli zuccheri. L'azienda ha quindi il merito di aver realizzato la prima bottiglia eco-sostenibile. Infatti trascorsi 80 giorni nei siti di decompostaggio avviene la completa biodegradazione, trasformandosi quindi in terriccio; peculiarità che rende la Bio bottle Sant'Anna conforme alla norma EN13432, che ne certifica la compostabilità, ovvero la biodegradazione in un tempo massimo definito.


I formati disponibili sono: Bio Bottle da 0,5 litri, 1 litro, 1,5 litri e 2 litri.

Cliccando Qui potrete vedere un video della bottiglia che si degrada in 80 giorni.

Clicca Qui se desideri visitare la pagina web dedicata ad Acqua Sant'Anna Bio Bottle.




domenica 12 gennaio 2014

Stampa le tue foto con Snapfish!

Snapfish è un sito di stampe fotografiche che offre la possibilità di archiviare e modificare gratuitamente i nostri scatti online.
Inoltre il sito offre diversi servizi come la creazione di calendari, tazze, collage e quanto altre desideriamo acquistare.

Ho conosciuto Snapfish circa un anno fa grazie ad un codice promozionale presente su una confezione di succo di frutta. L'azienda propone sempre collaborazione ed infatti ho stampato gratuitamente 50 foto pagando solo le spese di spedizione.

Anche per il mio ultimo ordine ho utilizzato un codice promozionale. Me ne vengono inviati spesso, su quasi tutti i prodotti, e se li desiderate potete contattarmi scrivendomi all'indirizzo email in alto a destra.

Oltre alle stampe in omaggio ne ho richiesta altre al costo di 0,12 euro, dalle dimensioni classiche 10x15 cm su carta Kodak royal.

La spedizione avviene per mezzo di posta all'interno di una busta cartonata, ed è possibile una tranciabilità senza costi aggiuntivi.
 Nonostante le feste ho ricevuto le foto il giorno successivo, quindi il servizio è più che eccezionale e quindi ve lo consiglio.
I costi di spedizione variano in relazione alle quantità. 
Pagamenti accettati: paypal, vista, mastercard e american express.






venerdì 10 gennaio 2014

Planter's Gold Light Olio di Albicocca

Oggi vi parlerò di due particolari linee della Planter's: "Gold Light e Silver Light" composte da bagnoschiuma, crema corpo ed olio secco.
Io ho provato l'olio secco, è possibile trovare il tester in erboristeria ma non ho avuto modo di ricevere campioncini.
Si presenta in una scatolina dorata, molto elegante. All'interno vi è una boccettina molto pratica da tenere in mano, in vetro dal tappo dorato, con un piccolo ugello, per cui non vi è eccessiva fuoriuscita del prodotto.
La boccettina contiene 50 ml di prodotto ed ha un prezzo di 23 euro. Forse è un pò eccessivo il costo in rapporto alla quantità.
Poiché si tratta di un olio secco non unge, direi che è una caratteristica importante. 
Può essere applicato su viso, corpo e capelli. L'olio Gold Light della Planter's contiene microbrillantini dorati che rendono la pelle luminosissima.
L'ho provato sulla pelle delle braccia e l'effetto direi che è molto bello, sui capelli ho avuto qualche difficoltà nel distribuirlo perchè sono lunghissimi e mossi, in questo caso sarebbe meglio una confezione in spray.
E' ideale sia durante il periodo invernale, può essere usato in particolari occasioni, ed anche nel periodo estivo, risaltando soprattutto l'abbronzatura. Io ne farei un maggiore uso durante l'estate.
Cosa contiene:
- Olio di vinaccioli;
- Olio di nocciola;
- Olio di albicoca; 
- Olio di sesamo;
- Olio di borragine;
- Estratto di papaya;
- Estratto di ribes nigrum;
- Estratto di uva nera;
- Tocoferolo (vit.E).

Gli estratti vegetali e gli oli presenti nel nuovo olio Gold Light nutrono la pelle, la rendono prima di tutto "luminosa" elastica, setosa, tonificata. Essi hanno una particolare azione antiossidante (lo stress ossidativo è tra le prencipali cause di invecchiamento cutaneo), eudermica, sono ricchi in acidi grassi poliinsaturi e flavonoidi.


Foto espositore all'interno del negozio



giovedì 9 gennaio 2014

Con Deogel senza macchie!

Sostanze funzionali sono: Estratto di Menta acquatica, Olio essenziale di Menta piperita, Vitamina E, Acqua distillata di Rosmarino, Sali di Alluminio
Prezzo: 10,50 euro
Inciaqua, cyclopentasiloxane, glycerin, aluminium sesquichlorohydrate, peg/ppg 18/18 dimethicone, mentha aquatica extract, mentha piperita oil, rosmarinus officinalis leaf water, tocopheryl acetate, dimethicone/vinyl dimethicone crosspolymer.



Non ho mai avuto particolari problemi di sudorazione, ho scelto di utilizzare il Deogel perchè grazie alla sua leggera consistenza si "'assorbe molto rapidamente'". 
Essendo in gel e alla menta dà una "immediata sensazione di freschezza", la qualità più apprezzata di questo prodotto è che "non lascia nessun tipo di macchia", invece con i deodoranti che ho usato in precedenza macchiavo le magliette, inoltre non ha una profumazione intensa ma gradevole e molto lieve che tende ad annullarsi nell'arco della giornata lasciandoci ugualmente protetti dai cattivi odori.
Grazie alla presenza della menta e dei sali di alluminio l'efficacia è assicurata. 
Il prodotto è in commercio all'interno di un tubetto da 50 ml, difficilmente da come si potrebbe pensare Deogel dura parecchi mesi. Io l'ho acquistato a metà agosto e applicandolo una o due volte al giorno (dopo ogni doccia) non ho ancora terminato la prima confezione. 
Certamente lo riacquisterò perchè è efficace, non lascia nessun tipo di macchia e non irrita la pelle sensibile, io lo uso anche dopo la depilazione con ceretta e non ho mai avuto problemi.








lunedì 6 gennaio 2014

Con Lenor 7 settimane di profumo!

Sono stata selezionata da Desideri magazine per provare il nuovo Lenor concentrato Oro e fiori di vaniglia.
All'arrivo del pacco la casa è stata pervasa da una meravigliosa fragranza. Il kit è composto da 1 Lenor ammorbidente concentrato da 750 ml e 35 campioni che permettono ben 5 lavaggi a flacone. 
L'ammorbidente è concentrato per cui basta mezzo misurino per un lavaggio da 4-5 kg. 
La tecnologia Dialogo PMC (Dual Perfume Micro Capsule) permette alle essenze racchiuse nelle Micro capsule depositate sui vestiti schiudersi gradualmente ed emanare profumo fino a 7 settimane. 
In associazione a tale pregio vi è la tecnologia STEP che previene il deterioramento proteggendo le fibre nella loro interezza.

Ho utilizzato Lenor ad ogni lavaggio e quel che stupisce nell'immediatezza è il profumo intenso ma no invadente. Dopo il processo di asciugatura e indossatura, i capi hanno mantenuto la profumazione. 
Mi è anche capitato di lavare delle coperte di quando ero piccola e che tenevo in soffitta, prima del lavaggio vi era un sentire di muffa, adesso non vi è più alcuna traccia.
Il mio parere è più quindi più positivo.
Positivo è anche il parere di chi ha avuto il campione, il profumo e l'informazione della sua durata entusiasma proprio tutti.

Il prezzo consigliato del lenor da 750 ml è di 2,49 euro
1,2lt è di 3,49 euro.

Profumazioni disponibili:
- Risveglio Primaverile
- Oro e Fiori di Vaniglia
- Ametista e Bouquet fiorito
- Gelsomino Scarlatto
- Topazio e Magnolia
- Tocco di Purezza (per chi ha particolari sensibilità dermiche)








sabato 4 gennaio 2014

Dolce Gusto MINI ME Krups

Grazie al progetto di The Insiders sono stata selezionata per provare la macchina multibevanda  Nescafè Minime.
Il desing è veramente accattivante; la Minime è molto compatta risolvendo così ogni problema di ingombro. Io ho la la Minime di colore grigio e nero ma sono disponibili anche altri colori: Grigio e nero, Bianco e grigio, Rosso, bianco e grigio. 

La macchina del caffè prepara una gran varietà di bevande, sia calde che fredde.
Insieme alla macchina ho ricevuto ben otto varie confezioni contenenti 16 cadauna.
Ecco le varietà ricevute:
- Espresso Intenso
- Espresso Barista
- Espresso Sical
- Espresso decaffeinato
- Cappuccino
- Corrado Espresso Macchiato
- Chococino
- Marrakesh Style Tea 

Funzionamento:
Il funzionamento è estremamente semplice, basta accendere la la macchina ed attendere che il tasto diventi verde fisso.
Fare attenzione al serbatoio, deve essere sempre fornito di acqua. Alzare la leva ed estrarre per scorrimento l'alloggiatore per le capsule. Una volta inserita la capsula desiderata (ve ne sono una grandissima varietà), richiudete il tutto, posizionate la leva sulla tacchetta indicata sulla confezione della cialda e scegliete se fare una bevanda calda o addirittura fredda! 
Noi a casa preferiamo bevande più concentrate e scegliamo una minor erogazione dell'acqua.
Un'altra bella caratteristica è quella di fare delle multi bevande, inserendo prima una cialda e poi un altra differente, perchè Mini Me non fa solo caffè!
Al termine dell'erogazione la leva dell'acqua ritorna in posizione centrale.
Attenzione, al primo utilizzo fare un ciclo senza la capsula.
Quando la macchina si spegne estraete la capsula. Questa macchina ha un ottimo sistema a risparmio energetico, perchè si spegne in automatico dopo pochi minuti di inattività.
Vi è la possibilità di variare le 3 altezze su cui alloggiare il salvagocce, a seconda delle dimensioni della tazza o bicchieri usati.
Il rischio di schizzi è minimo ma forse un piccolo e non invadente paraschizzi non sarebbe stato male.
Quel che colpisce è la compattezza e la semplicità d'uso.





venerdì 3 gennaio 2014

Bref Brillante, pavimenti asciutti rapidamente!

Grazie alla partecipazione di un’amica ad un progetto ho avuto modo di provare il nuovo Bref Brillante. 
Mi è stata consegnata una scheda da compilare ed un campioncino da 40 ml, la cui quantità è stata sufficiente per pulire la pavimentazione dell’intero appartamento.
All'apertura del campione gratuito si è pervasi da una gradevolissima profumazione, una volta versato il prodotto ho iniziato con il lavaggio del pavimento con acqua fredda. Man mano che lavavo il pavimento si asciugava molto rapidamente rispetto ai precedenti prodotti utilizzati, inoltre Bref ha donato una vera brillantezza al marmo senza aggredire il materiale di pavimentazione.
Purtroppo però sono abituata a lavare il marmo manualmente tramite un panno e gli effetti del detergente sulle mani sono abbastanza visibili, per cui consiglio sempre di lavare usando sempre guanti o usando altri metodi.
Certamente consiglio Bref Brillante perché oltre ad una pulizia assicurata permette un asciugatura così rapida che vi sorprenderà. Mentre lo provavo infatti ho pensato che è un prodotto del genere avrebbero dovuto inventarlo prima perché nel periodo invernale è proprio ciò di cui si ha bisogno per far prima con le pulizie.